Ricerca ed Internazionalizzazione

Le attività di ricerca ed internazionalizzazione rappresentano la finestra dell'A.O.U. Policlinico “G. Martino” sull'Europa. Svolgiamo attività di progettazione e di supporto alla gestione di progetti europei, nazionali, regionali ed aziendali, di partecipazione ai network , di collaborazione con le altre Agenzie internazionali ed Aziende .

 

La Nostra Missione


L’obiettivo è quello di realizzare una strategia aziendale volta allo sviluppo di attività di ricerca e di dialogo, attraverso attività di confronto e collaborazione internazionale, nazionale e regionale in relazione al Piano Sanitario Regionale, mirando a far dialogare la dimensione aziendale, con il territorio di appartenenza e con la visione internazionale e multicentrica dell’UE e delle principali agenzie internazionali (OMS, Unicef, etc.).

La strategia internazionale dell’Azienda viene attuata in sintonia con la strategia regionale e sviluppata attraverso il perseguimento dei seguenti obiettivi generali:

 

Le Nostre Attività

 


In data 9 settembre 2019 il Ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito, all’indirizzo web

Bando della ricerca finalizzata 2019

il Bando della Ricerca Finalizzata 2019 relativo agli anni finanziari 2018 e 2019.
Le procedure di accreditamento e presentazione dei progetti avranno inizio il 16 settembre p.v.  e potranno essere effettuate esclusivamente online sulla piattaforma Workflow della Ricerca, raggiungibile al seguente indirizzo web

Database Nazionale della Ricerca

La prima fase, quella dell’accreditamento, si concluderà il 30 settembre. Ricordiamo che ai progetti, sia come Presentatori che come Ricercatori Collaboratori, potranno partecipare esclusivamente coloro che si accrediteranno entro la data evidenziata.

N.B.

da quest’anno è previsto un sistema di autenticazione in due fasi (autenticazione a due fattori) che richiede anche l’uso del cellulare.

All’indirizzo: https://ricerca2012.cbim.it/wdr2/documenti/20190909_BandoRF2019_Manual.pdf

troverete un manuale sul sistema di accreditamento e presentazione dei progetti mentre all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=VU8imZUUOLs il Ministero rende disponibile un tutorial con i medesimi contenuti


 

Bando della Ricerca Finalizzata 2019 del Ministero della Salute

 

Bando Progetti CCM 2018

 

Bando della Ricerca Finalizzata 2018 del Ministero della Salute

 

Bando FAMI: Salute e Immigrazione

 

Bando Ricerca Finalizzata 2017-2019

 

Work Programme 2018-2020 di Horizon 2020 “Health, demographic change and wellbeing 

L’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) organizza un ciclo di giornate di lancio dei work programme http://www.apre.it/infodayapre2017/

Quella relativa ad Health, demographic change and wellbeing si terrà a Roma il 15 dicembre nell’Aula magna dell’Università Sapienza.

 

PON Ricerca e Innovazione

Il Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, su risorse del PON Ricerca e Innovazione, ha pubblicato l’Avviso per la presentazione di Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale nelle 12 aree di specializzazione individuate dal “Programma nazionale della ricerca 2015-2020” ( Link)

La domanda di partecipazione deve essere presentata - entro il 9 novembre 2017 - da un Partenariato pubblico-privato, che deve essere composto da almeno una PMI e da Università o Ente pubblico di ricerca.

La Salute è una delle 12 aree individuate dall’avviso e fa riferimento all’applicazione di tecnologie chiave in ambiti differenziati: settore farmaceutico, biotecnologico, biomedicale, servizi sanitari, e-health, bioinformatica e i sotto segmenti in cui essi sono articolati.

Le azioni dovranno in particolare riguardare la cura della salute umana secondo approcci innovativi di medicina rigenerativa, predittiva e personalizzata; lo sviluppo di nuovi farmaci, medical devices e terapie assistive, anche a costi contenuti; la realizzazione di metodi diagnostici avanzati e innovativi per malattie particolarmente critiche, in un'ottica di miglioramento e allungamento della vita attiva delle persone.