Il Prof. Antonio Macrì eletto Presidente Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica
Comunicato Stampa del 01/01/2024 21:23

Il Prof. Antonio Macrì eletto Presidente Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica

 Il Prof. Antonio Macrì, Direttore dell’UOSD di Chirurgia del Peritoneo e del Retroperitoneo dell’AOU “G. Martino”, è stato eletto Presidente Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Oncologica (SICO).

La SICO, fondata nel 1976, molto attiva in campo scientifico, così come dimostrato dalle numerose pubblicazioni edite sulle più prestigiose riviste del settore e frutto di studi multicentrici, raggruppa tutti i chirurghi oncologi italiani ed è associata alla European Society of Surgical Oncology (ESSO). La Società, per poter accedere alle cariche societarie, ha posto dei criteri molto rigidi relativi all’attività di ricerca dei candidati, in base al valore dell’H-index raggiunto, e ciò ne comprova la valenza scientifica. La SICO, inoltre, collabora con le principali associazioni (AIOM - Associazione Italiana Oncologi Medici, AIRO - Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologica Clinica), impegnate nella cura dei tumori, per definire, in sinergia con il Ministero della Salute e con l’Istituto Superiore di Sanità, le linee guida del trattamento del cancro in Italia.

Molto attiva anche la collaborazione con la Federazione delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO), al fine di migliorare l’umanizzazione delle cure del paziente oncologico.