AVVISO PUBBLICO: Reperimento personale medico e sanitario per campagna di screening regionale
Comunicazione Aziendale del 13/10/2020 08:37

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI PERSONALE MEDICO E SANITARIO DISPONIBILE A EFFETTUARE UNA CAMPAGNA DI SCREENIG REGIONALE TRAMITE UTILIZZO DI TEST RAPIDI SU CARD PER LA RILEVAZIONE QUALITATIVA DI ANTIGENI SPECIFICI PER SARS-COV 2 DA TAMPONI RINO FARINGEI

 

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del Covid-19 ed al fine di contenere il contagio del virus, l’Assessorato della Salute della Regione Siciliana intende procedere ad avviare una campagna di screening rivolta ai cittadini siciliani, su base volontaria, su tutto il territorio della Regione per il tramite dell’utilizzo di test rapidi su card per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici per Sars-Cov 2 da tamponi rino faringei, considerata l’attuale situazione epidemiologica in corso e la possibile evoluzione verso un aumento dei cluster territoriali anche domiciliari.

Al fine di determinare le modalità concrete di realizzazione del suddetto screening, il quale interesserà l’intero territorio regionale, appare necessario preliminarmente accertare le disponibilità di professionalità mediche e sanitarie, sia come persone fisiche che come soggetti muniti di personalità giuridica che, per il tramite del suddetto Avviso, potranno manifestare, nei termini che seguono, la propria adesione.

Professionisti medici e sanitari ammessi

Persone fisiche

  1. medici specialisti;
  2. medici convenzionati con le Aziende Sanitarie Provinciali ai sensi dell’Accordo Collettivo Nazionale (medici di medicina generale, medici di continuità assistenziale, medici di emergenza sanitaria territoriale, pediatri di libera scelta);
  3. medici specializzandi, iscritti a qualsiasi anno di corso delle scuole di specializzazione;
  4. medici iscritti a qualsiasi anno di corso di formazione specialistica in medicina generale e emergenza sanitaria territoriale nonché del corso teorico-pratico triennale in medicina di emergenza urgenza CMEU 2020/2022 tenuto presso il CEFPAS;
  5. laureati in medicina e chirurgia, abilitati all’esercizio della professione medica e iscritti agli ordini professionali;
  6. laureati in medicina e chirurgia, anche se privi della cittadinanza italiana, abilitati all'esercizio della professione medica secondo i rispettivi ordinamenti di appartenenza, previo riconoscimento del titolo; 
  7. personale medico collocato in quiescenza, anche ove non iscritto al competente albo professionale in conseguenza del collocamento a riposo;
  8. Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere;
  9. Biologi e Biotecnologi;
  10. Operatori socio sanitari; 


Per i cittadini di stato estero non facente parte dell’Unione Europea, è necessario allegare regolare permesso di soggiorno in corso di validità...

Scarica l'avviso completo in PDF

La procedura sarà accessibile esclusivamente on-line tramite l'indirizzo: https://disponibilita.polime.it

Per un corretto utilizzo del software si consiglia l'utilizzo dei browser Chrome, Firefox o Microsoft Edge