Cerimonia di inaugurazione dell’Isola del Sorriso
Comunicazione Aziendale del 19/07/2020 08:26

Nonostante il ritardo dovuto al Covid, L’Isola del Sorriso e l’Acquario di “Ospedali Dipinti” al Policlinico di Messina finalmente diventano realtà. I lavori e la conseguente inaugurazione erano previsti prima del lockdown, sono stati rinviati a luglio e già da qualche giorno il maestro Silvio Irilli è al lavoro nei reparti di pediatria del Policlinico universitario.

L’ambizioso progetto fortemente voluto da ABC (Amici dei Bimbi in Corsia), è stato realizzato grazie al contributo di tanti messinesi che hanno dimostrato, ancora una volta, la loro generosità e hanno voluto dare fiducia a un’associazione del territorio che opera giornalmente nei reparti di pediatria del nosocomio messinese, per rendere meno triste la degenza dei bimbi ricoverati.

Un contributo importante è arrivato anche da alcune scuole messinesi che avranno il loro nome impresso nelle pareti dei reparti pediatrici. Importantissimo anche il contributo dell’Azienda Ospedaliera Gaetano Martino che, oltre a effettuare una raccolta fondi tra i dipendenti, si è resa disponibile affinchè si realizzasse questa opera che è un unicum in Sicilia e da Salerno in giù.

La cerimonia di inaugurazione dell’ "Isola del Sorriso”, si terrà lunedì 20 luglio. Sarà preceduta da una conferenza stampa alle 10.30 presso l’Aula Magna del padiglione NI, per poi spostarsi nella nuova Area di Accoglienza, nell’Unità di Neuropsichiatria infantile (dove sarà realizzata L’Isola del Sorriso) e nel nuovo Pronto Soccorso Pediatrico (dove sarà realizzato un “Acquario”).