Jump to Navigation

"Poliziotti Christmas & Friend": al Policlinico giornata dedicata alla magia del Natale per i pazienti più piccoli

Lunedì 17 dicembre, presso l'Aula Magna del Padiglione NI Materno infantile dell'AOU Policlinico "G. Martino", si è tenuta l'iniziativa "Poliziotti Christmas & Friend",

L'evento  si è svolto su iniziativa del Questore di Messina, Mario Finocchiaro.

La  cerimonia ha visto la partecipazione di  diverse autorità, tra le quali:  il Prefetto Maria Carmela Librizzi, il Capo di Gabinetto del Prefetto Caterina Minutoli, il Commissario Straordinario dell'AOU Dott. Giuseppe Laganga Senzio, il  Direttore Sanitario Paola Reitano, il Direttore dell'Unità Operativa di Pediatria Filippo De Luca,  il Prorettore dell'area medico-sanitaria Prof. Giovanni Tuccari. Presente anche tutto il personale sanitario, che ha sempre prestato con amore assistenza ai piccoli ricoverati.

I ragazzi dell'Associazione Culturale Banda di Faro Superiore e i poliziotti della Questura peloritana, musicisti per un giorno, hanno eseguito brani natalizi. Il Mago Alex ha intrattenuto i bambini con i suoi numeri. Ai piccoli pazienti sono stati distribuiti anche dei regali.

"È stato commovente – ha detto il dott. Laganga – scoprire la straordinaria qualità umana delle persone che, con il loro impegno, hanno saputo trasformare questi ambienti in luoghi magici. A nome mio personale, del Rettore dell'Università degli Studi di Messina, degli operatori di questa Azienda e dei piccoli pazienti, ringrazio di cuore la Questura di Messina e il signor Questore per averci donato questo pomeriggio di festa.

Il fatto che abbiano pensato a noi, ci riempie di gioia e ci inorgoglisce, segno dell'impegno costante che i medici e il personale sanitario mettono nella cura dei nostri piccoli ospiti. Gli artisti che si sono esibiti hanno fatto divertire i piccoli pazienti, distraendoli per qualche ora dalle loro sofferenze fisiche, rendendo meno dolorosa la loro presenza in ospedale in questi giorni di festa. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questo evento e auguro a tutti i bambini un sereno  Natale".

Un pony in corsia

Data Pub: 
17/12/2018

Giovedì 20 dicembre dalle ore 11.00 presso il padiglione NI dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “ G. Martino” di Messina si svolgerà “Un Pony in Corsia”. L’iniziativa, organizzata per la prima volta a Messina, porterà due pony nei reparti di Pediatria, Chirurgia Pediatrica, Pediatria D’urgenza, Neuropsichiatria Infantile con il coinvolgimento di tutte le Unità Operative e tutte le Articolazioni.

L’idea, proposta dall’associazione Equitando Onlus, ha trovato accoglimento dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Messina Prof. Salvatore Cuzzocrea, dal Commissario Straordinario dell’ A.O.U. Dott. Giuseppe  Laganga e dal Direttore Sanitario Dott.ssa Paolina Reitano.

Tanti gli enti desiderosi di contribuire all’organizzazione dell’evento: Rotary Club Messina Peloro, GICAP, G.B.M. Nasisi srl, ass. La Palma, ass. la Pineta, Multisala Apollo, il Gruppo Formula 3, Confartigianato Messina insieme a tanti appassionati.

Un “Pony in Corsia” è organizzato nel quadro delle Linee Guida Nazionali degli Interventi Assistiti dagli Animali, pubblicate dal Ministero della Salute, che prevedono l’utilizzo degli animali anche nelle strutture sanitarie ed ospedaliere con una apposita equipe specializzata. 

L’obiettivo principale dell’iniziativa, organizzata in questo periodo natalizio, è quello di alleviare il periodo di degenza dei bambini ricoverati con l’ausilio di un “ amico” speciale insieme a tanti doni e tante sorprese. Gli animali, oggi, sono sempre più utilizzati nelle diverse terapie proprio per la loro naturale sensibilità che li fa entrare subito in empatia con chi gli sta vicino.

Anche a Messina la sinergia delle Istituzioni e degli enti privati diventa fondamentale per supportare iniziative innovative di solidarietà.

 

 

 

 

Invito evento "Poliziotti&Christmas Friends"

Data Pub: 
14/12/2018

Il Questore della Provincia di Messina, Mario Finocchiaro, ha il piacere di invitare la S. V. al pomeriggio di festa, "Poliziotti & Christmas Friends", organizzato per augurare un felice Natale ai bambini dell'ospedale Policlinico G. Martino ed alle loro famiglie. 
 
Esecuzione di brani natalizi, spettacoli di magia, sorprese ed ancora altro avranno luogo il 17 dicembre prossimo alle ore 16.00 presso l'Aula Magna del Padiglione di Pediatria. 

 

 

 

Chiusura Ufficio Recupero ticket Pronto Soccorso, preospedalizzazione, ritiro referti e mancata disdetta della prenotazione

Data Pub: 
14/12/2018

Da giorno 24 a giorno 31 l'Ufficio Recupero ticket Pronto Soccorso, preospedalizzazione, ritiro referti e mancata disdetta della prenotazione sarà chiuso. Riaprirà il 2 gennaio 2019.

 

 

 

 

Cerimonia di intitolazione a Barbara Minutoli "Una Stanza di Degenza"

stanza degenzaGiovedì 13 dicembre 2018 alle ore 12, presso l’UOC Oncologia Medica dell’AOU Policlinico Universitario “G. Martino” diretta dal Prof. Giuseppe Altavilla, si è svolta la cerimonia di intitolazione a Barbara Minutoli  “una stanza di degenza”.

Barbara Minutoli era una ragazza messinese di 23 anni che, nel settembre del 2017, si è spenta nel reparto di degenza dell’Unità operativa, dopo aver lottato con forza e serenità, contro una rara neoplasia. Era una studentessa della Scuola Superiore di Catania. Con grande passione metteva impegno nell’affrontare lo studio e la vita.

I genitori, subito dopo la dolorosa scomparsa, avevano manifestato la volontà di fare qualcosa per ricordare Barbara nel luogo ove aveva combattuto la malattia.

Barbara e i genitori, tra l’altro, facevano parte di una compagnia teatrale amatoriale, i Cricchimiddi. La compagnia ha messo in scena una rappresentazione ed ha destinato il ricavato della vendita dei biglietti all'acquisto di arredi da destinare all’Oncologia del Policlinico e, in particolare, ai luoghi utilizzati da Barbara nel corso delle sue degenze. Tali arredi arricchiscono, oggi, le due stanze di degenza che hanno accolto la giovane Barbara ("La stanza tutta per se").

 

INFLU DAY

Data Pub: 
13/12/2018

INLU DAY

L’AOU Policlinico “G. Martino” di Messina, giovedì 13 dicembre 2018 aderisce alla “INFLU DAY”, giornata voluta dall’Assessorato della Salute della Regione Siciliana per la promozione della salute, dedicata in particolare alla campagna anti influenzale.

La giornata “INFLU DAY” al Policlinico è rivolta a tutti gli operatori della struttura sanitaria, compresi gli studenti, ed a tutti i pazienti (sia in regime di ricovero, che presenti nella struttura sanitaria per prestazioni ambulatoriali).

L’iniziativa è volta a sensibilizzare tutti sul valore della prevenzione vaccinale anti influenzale, con la finalità di incrementare le coperture vaccinali.
È stata, pertanto, intensificata l’attività al Centro vaccinale presso l’UOC Igiene Ospedaliera sita alla Torre Biologica, con apertura full time dalle ore 9.00 alle ore 16.30.
Sono stati inoltre affissi in tutti i padiglioni i numerosi poster realizzati dall’Assessorato della Salute in collaborazione con la FIMMG.
Ad oggi si sono sottoposti a vaccinazione anti influenzale al Centro vaccinale del Policlinico  458 operatori sanitari, 140 pazienti, 73 familiari di pazienti.
L’ultimo bollettino Influnet curato dall’ISS, del 5 dicembre scorso, evidenzia come “cresca lentamente il numero di casi in Italia”: nella 48° settimana del 2018 si registrano 152.000 casi per un totale dall’inizio della sorveglianza di 647.000 casi, ancora a livelli di base, in quanto il picco del periodo epidemico è atteso per il mese di dicembre.

L’influenza è una malattia respiratoria che può manifestarsi in diverse forme di gravità che in alcuni casi può comportare ricovero ospedaliero e morte.
Bambini, anziani, persone con malattie croniche e donne in gravidanza sono le fasce a maggior rischio di complicanze influenzali, come polmoniti virali e polmoniti batteriche secondarie.

Per questi motivi viene fortemente raccomandata la vaccinazione anti influenzale a tutti gli anziani over 65 anni ed a tutte le categorie a rischio.
La vaccinazione è offerta gratuitamente e vaccinandosi si protegge anche chi ci sta vicino: più persone vaccinate contribuiscono a limitare le conseguenze gravi della malattia.

Oltre alla vaccinazione anti influenzale, sono fortemente raccomandate le precauzioni standard:
- Lavarsi le mani.

- Coprirsi il naso  e bocca ogni volta che si starnutisce  e poi lavarsi le mani.

- Soffiarsi il naso con fazzoletti di carta monouso, gettandoli in una pattumiera chiusa per poi lavarsi le mani.

- Nel caso si manifestino sintomi di influenza, occorre rimanere a casa e limitare i contatti con altre persone.

Con l’adesione alla “INFLU DAY”, l’AOU Policlinico, tramite una campagna comunicativa, mira quindi a raggiungere una maggiore copertura vaccinale tra gli operatori ed i fruitori della struttura

Pagine

Iscriviti a Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "G. Martino" - Messina RSS


Main menu 2