Jump to Navigation

In Evidenza

 

Avviso agli Utenti - Servizio CUP Centralizzato


Dal 13 maggio è stato attivato il nuovo servizio CUP centralizzato. Per le prenotazioni è necessario contattare il numero verde: 800332277, abilitato per le chiamate da rete fissa. Per le chiamate da cellulari è attivo il numero 0941-536681. Il costo della telefonata si differenzia in base al gestore telefonico di riferimento.
 


Polime Nido: Aperte le iscrizioni per il nuovo anno

Sono aperte le iscrizioni al Polime Nido, il micro nido aziendale dell’AOU G. Martino che riprende le sue attività dall' 1 Settembre. Tariffa mensile €228,20. 

(Visualizza informazioni)


Campagna per la promozione della vaccinazione MPR (Morbillo-Parotite-Rosolia)

Alla luce dell’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017, monitorata e documentata dal Sistema di sorveglianza integrata morbillo e rosolia, il Ministero della Salute il 4 aprile scorso ha emanato una Nota indirizzata a Regioni, Province autonome e amministrazioni centrali, che riporta indicazioni operative per la gestione dell’epidemia. La Nota ribadisce alcune delle raccomandazioni contenute nel "Piano nazionale di eliminazione morbillo e rosolia congenita (PNEMoRc) 2010-2015" per la gestione di focolai epidemici, inclusi la vaccinazione dei contatti suscettibili a partire dai 6 mesi di età e la vaccinazione degli operatori sanitari.

A causa dell'elevata trasmissibilità del virus del morbillo infatti, la possibilità di contagio nelle sale di attesa delle strutture sanitarie è alta, e le persone possono infettarsi dopo un tempo di esposizione relativamente breve. Il virus del morbillo può sopravvivere fino a due ore nell'aria o su oggetti e superfici e una persona suscettibile può essere infettata anche dopo che la persona malata ha già lasciato l'ambiente. (Scarica la locandina)

Aggiornamento situazione epidemiologica morbillo in Italia
Piano nazionale per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita 2010-2015


Campagna per la promozione della vaccinazione antinfluenzale negli operatori sanitari

L’influenza è una malattia provocata da virus (genere Orthomixovirus), che infettano le vie aeree (naso, gola, polmoni). È molto contagiosa, perché si trasmette facilmente attraverso goccioline di muco e di saliva, anche semplicemente parlando vicino a un’altra persona.

In considerazione del rischio a cui sono esposti tutti gli operatori, la nostra azienda offre gratuitamente dal 4 Novembre 2016 a tutto il personale sanitario e agli studenti delle facoltà di Medicina e Chirurgia la possibilità di vaccinarsi contro l’influenza.

I sintomi che all’inizio la caratterizzano possono essere molto variabili, dal semplice raffreddore al mal di testa, dall’infiammazione della gola alla bronchite, ai dolori osteo-articolari. A ciò va aggiunto che i sintomi dell’influenza sono simili a quelli di molte altre malattie; pertanto termine “influenza” viene spesso impropriamente attribuito ad affezioni delle prime vie aeree, di natura sia batterica che virale; ciò porta a due risultati contrastanti: da una parte viene minimizzato il ruolo dell’influenza come causa di morbosità e mortalità e, dall’altra, il trattamento e l’ospedalizzazione di soggetti con malattie simili all’influenza portano ad aumento dei costi assistenziali e dei ricoveri impropri (Visualizza informazioni)

 

Congresso - 14 Luglio 2017 - Ruolo della Real World Evidence a supporto delle politiche del farmaco

Data Pub: 
15/06/2017

L’evento ha ottenuto 4, 2 Crediti Formativi ECM è stato accredito per: MEDICI (Pediatria; Farmacologia e tossicologia clinica, direzione medica di presidio ospedaliero; medicina generale ( medici di famiglia) Continuità assistenziale; Pediatria (pediatri di libera scelta) BIOLOGI e FARMACISTI ( Farmacia ospedaliera e territoriale)

Per la partecipazione, l’iscrizione è on line:  http://lisciotto.onlinecongress.it/RWE2017

 

 

Locandina

 

 

 

Corso di Formazione L’osteoporosi – tra corpo e psiche

Data Pub: 
12/07/2017

Corso di Formazione L’osteoporosi – tra corpo e psiche

 

Palazzo dei Congressi AOU Policlinico “G. Martino”
15 Settembre 2017
 
 
 
 
 
 
 
 

Martedì 11 inaugurazione mostra di pittura dei pazienti della UOC di Oncologia della A.O.U. Policlinico "G. Martino"

Data Pub: 
07/07/2017

Corso Pittura in OncologiaUmanizzare. Una parola sempre più presente nei programmi di cura. Una espressione significativa che ha trovato concretezza nelle attività  della UOC di Oncologia della A.O.U. Policlinico "G. Martino", diretta dal prof. Giuseppe Altavilla.

Il Progetto di Umanizzazione delle cure, già al quarto anno di attività, prevede, fra le altre iniziative, un corso di pittura rivolto alle Persone con un percorso di cura oncologica in atto o già superato. A conclusione della terza edizione del corso, diretto dai Maestri Jose Martino, Claudio Militti, Piero Serboli e Aurelio Valentini, verranno esposte le opere prodotte dai partecipanti.

Martedì 11 luglio, alle ore 16 al quinto piano del padiglione H del Policlinico , avverrà la cerimonia di inaugurazione. Verrà presentato il portale intitolato "L'uscita a Colori", prodotto da tutti gli allievi, che abbellirà la sala d' attesa di ingresso al reparto. L'evento è inteso come una festa dedicata a tutti i pazienti oncologici e verrà allietato dalla voce della soprano Paola Miraglia, accompagnata alla tastiera da Francesco Micali.

L'organizzazione sarà curata dalle dott.sse Francesca Albiero e Stefania Panetta.

 

 

 

I° incontro “Le sfide della nuova sanità in Sicilia”

Data Pub: 
16/06/2017

Se da un lato il benessere del paziente rimane sempre al centro del sistema sanitario, le mutate esigenze dello scenario socio-economico del Paese impongono di coniugare la presa in carico con il contenimento della spesa. È quindi indispensabile una riorganizzazione delle risorse umane, strutturali e tecnologiche in modo coerente ai principi di efficienza, efficacia ed economicità ripensando alle attività sanitarie in maniera multidisciplinare ed interdisciplinare nel tentativo di eliminare doppioni, sovrapposizioni funzionali ed equivoci talvolta personalistici o campanilistici.
 
Da queste riflessioni e dalle sollecitazioni regionali verso un sistema sanitario moderno e di qualità è pertanto nata la necessità di un momento di condivisione durante il quale si confronteranno gli attori della Sanità regionale partendo da un modello di sperimentazione che tende ad armonizzare l’offerta di salute con la domanda di modelli organizzativi e tecnologici avanzati attualmente in evoluzione nella provincia di Messina grazie al proficuo dialogo in atto fra le Aziende Ospedaliere, l’ASP e l’Università.
 
Al fine di coniugare le aspettative del sistema con la valorizzazione delle risorse umane che in esso operano, i professionisti medici e chirurghi della Sanità qui presenti chiedono con convinzione l’istituzione di un tavolo tecnico promosso dall’Assessorato alla Sanità a cui partecipare al fine di fornire il proprio contributo nell’elaborazione delle nuove linee guida di sviluppo della Sanità che vorremmo.
 
 
L'incontro si terrà il 16/6/2017 alle ore 15.00 presso l'A.O.U. G. Martino di Messina, Aula Magna Pad. NI
 
 

Mercoledì 14 e giovedì 15 "Campus salute. La prevenzione allunga la vita": il programma

Data Pub: 
14/06/2017

Si terrà mercoledì 14 e giovedì 15, a Piazza Unione Europea, "Campus Salute. La prevenzione allunga la vita", un'iniziativa che metterà a disposizione di tutta la cittadinanza una serie di gazebo, dove sarà possibile effettuare screening gratuiti.

A organizzare la manifestazione, l'onlus Campus Salute, l'ASP Messina, l'AOU Policlinico "G. Martino" e l'Università degli Studi di Messina, con il supporto del Comitato di Messina della Croce Rossa Italiana, della Protezione Civile Regione Siciliana, dell'Ordine provinciale dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri di Messina, del Comune di Messina, del Cus Unime, dei Lions International e da Slow Food Valdemone.

Non sarà necessaria alcuna prenotazione. Basterà presentarsi mercoledì o giovedì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19.

Programma screening

6th Sicilian Stroke Symposium - L'ictus cerebrale. Le terapie in fase acuta e post-acuta - Messina, 9-10/06/2017

Data Pub: 
08/06/2017

Si svolgerà il 9 e 10 giugno al Palacongressi del Policlinico il 6th Sicilian Stroke Symposium, organizzato dalla UOSD Stroke Unit del Policlinico Universitario, diretta dalla prof. Rosa Musolino, presenti massime autorità nazionali nel campo dello Stroke. Nella prima giornata verrà affrontato il tema della cura in acuto e l'importanza del sistema di rete, con un confronto tra il "modello Messina", che ha raggiunto notevoli risultati nella cura dell'ictus, e altre realtà italiane.

E' anche prevista una tavola rotonda con i responsabili delle Stroke Unit siciliane per focalizzare criticità e proposte comuni in campo regionale.

Nella seconda giornata verranno affrontati alcuni problemi terapeutici del post-ictus con particolare attenzione alla terapia antiaggregante e anticoagulante in particolari condizioni cliniche.

 

Locandina

 

Pagine

Iscriviti a Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "G. Martino" - Messina RSS


Main menu 2