Jump to Navigation

Piano per il Miglioramento della Qualità per il Cittadino

Comunicare in sanità è un compito fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi del Sistema Sanitario, oltre a costituire un’opportunità ed una risorsa per diffondere la conoscenza delle azioni intraprese mediante il coinvolgimento dei diversi interlocutori (istituzioni, cittadini, associazioni di volontariato e tutela, personale dipendente, medici di medicina generale…..).

Nel contesto aziendale la comunicazione diviene un’attività e come tale ha la necessità di essere pianificata. Il Piano di Comunicazione non è solo uno strumento ma costituisce una risorsa operativa nel quale sono descritti tutti i principali processi di comunicazione rivolti all’esterno ed all’interno dell’organizzazione.

Il Piano ha lo scopo di individuare le iniziative da compiere per realizzare le scelte di scambio informativo che sostengono il sistema, aiuta a programmare ed a gestire le azioni di comunicazione per il raggiungimento degli obiettivi, coinvolge uno o più target di riferimento, definisce le modalità di verifica di tutte le iniziative intraprese.

Gli obiettivi di un Piano di Comunicazione Aziendale devono essere necessariamente coerenti con quelli strategici ed operativi che l’Azienda si è posta, per costruire un sistema di comunicazione coordinato coinvolgendo cittadini, operatori e la società nel suo insieme.

Le azioni sono finalizzate al perseguimento della mission e degli obiettivi aziendali ed alla creazione del consenso organizzativo attraverso il miglioramento dei flussi comunicativi interni ed esterni e il coinvolgimento di quanti operano nell’organizzazione.

[ Visualizza il Piano per il Miglioramento della Qualità per il Cittadino

 

 



Main menu 2