Jump to Navigation

Aggiornamento delle linee guida sul trattamento dell'anemia indotta da chemioterapia nel paziente oncologico dell'American Society of Clinical Oncology(ASCO)/American Society of Hematology (ASH)

Data Pub: 
08/05/2019

E' stata appena pubblicata simultaneamente su Journal of Clinical Oncology and Blood Advances l'aggiornamento delle linee guida sul trattamento dell'anemia indotta da chemioterapia nel paziente oncologico dell'American Society of Clinical Oncology(ASCO)/American Society of Hematology (ASH) nella cui stesura è stato coinvolto il Prof Gianluca Trifirò dell’UOSD di Farmacologia Clinica dell’AOU G. Martino, diretta dal Prof. Spina.

Tale pubblicazione è disponibile open access al seguente indirizzo: https://ascopubs.org/doi/abs/10.1200/JCO.18.02142

In particolare, il contributo del prof Trifirò ha riguardato la raccomandazione sull’uso delle epoetine biosimilari: "In adult patients who receive an ESA for chemotherapy-associated anemia, the Expert Panel considers epoetin beta and alfa, darbepoetin, and biosimilar epoetin alfa to be equivalent with respect to effectiveness and safety . Per tale raccomandazione è stata considerata come evidenza uno studio condotto presso l'AOU G. Martino dai proff. Caputi e Trifirò e dalla dott.ssa Ingrasciotta nell’ambito di un progetto di ricerca finalizzata finanziato dal Ministero della Salute".

 



Main menu 2