Jump to Navigation

Master di II livello in Psicodiagnostica Clinica

Data Pub: 
04/11/2016

Presso il Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell’Università degli Studi di Messina, nei locali dell’Unità Operativa Complessa di Psichiatria PAD. A dell’AOU G. Martino -  Messina, è stato attivato per l’anno accademico 2016/2017 il Master di II  livello in Psicodiagnostica Clinica.  Il Master è già alla sua IV edizione e viene rieditato secondo gli attuali aggiornamenti nel campo della psicodiagnostica proiettiva.

Il Prof. Salvatore Settineri è il direttore del master. Il comitato tecnico scientifico è composto dai Professori Rocco A. Zoccali, Maria C. Quattropani, Carmela Mento e Francesco Modica.  

Il Master offre un’alta formazione multidisciplinare nella psicodiagnostica clinica ed in particolare di quella proiettiva. Tra i reattivi proiettivi i partecipanti saranno formati alla somministrazione del Rorschach, del TAT e di altre metodiche utili per la psicodiagnosi e clinica la psicoterapia .

Possono iscriversi al Master coloro che sono in possesso di Lauree magistrali o specialistiche nei seguenti settori:  psicologia, medicina e chirurgia

Ai sensi della determinazione del  CNFC DEL 17 luglio 2013,I professionisti sanitari che frequentano, in Italia o all’estero, corsi di formazione post-base1 propri della categoria di appartenenza e durante l’esercizio dell’attività professionale, sono esonerati dall’obbligo formativo ECM.

Il numero degli ammessi al Master è fissato in un minimo di 15 ed un massimo di 30 studenti.

La quota di partecipazione è di 2000 € da versare in tre rate.

La scadenza per l’iscrizione è il 17 novembre 2016. Il bando è scaricabile al seguente link: http://www.unime.it/ateneo/_bandi_e_concorsi_studenti.

Scarica la locandina



Main menu 2