Jump to Navigation

Master in “Cure palliative per medici specialisti”

Data Pub: 
04/11/2016

Il Master in “CURE PALLIATIVE PER MEDICI SPECIALISTI” si propone la formazione di professionisti con specifiche competenze ed esperienza nell'ambito delle cure palliative, per persone affette da patologia ad andamento cronico-evolutivo per la quale non esistono terapie o, se esse esistono, sono inadeguate o inefficaci ai fini della stabilizzazione della malattia stessa o di un prolungamento significativo della vita.

Tali competenze possono trovare applicazione per attività professionale nelle strutture sanitarie ospedaliere, territoriali e nelle strutture dedicate alle cure palliative. Il master risponde alle finalità e rispetta i criteri del Decreto Ministeriale del 4 Aprile 2012 pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana Serie Generale n.89 del 16 Aprile 2012.

E’ rivolto a Medici Specialisti in: Anestesia e Rianimazione, Medicina Interna e Geriatria, Neurologia, Oncologia, Radioterapia, Pediatria, e ai Medici di Medicina Generale.

Il Master ha un numero minimo di attivazione di 12 unità e fino ad un massimo di 30 iscritti. Nel caso in cui il numero di domande di iscrizione superi le 30 unità, saranno attivate modalità di selezione secondo quanto previsto nello specifico bando.

Il corso ha la durata di 24 mesi (pari a 120 CFU, 3000 ore complessive di impegno da parte dello studente) e si articola in 2 fasi.: la formazione teorica, pari a 60 CFU (1500 ore), che prevede la frequenza ai corsi stabiliti dall'ordinamento didattico, e la formazione pratica, pari a 60 CFU (1500 ore), che prevede lo svolgimento delle attività pratiche riportate nella normativa sui requisiti specifici di idoneità del Master.

L'ambito di inserimento professionale è nei diversi settori sanitari in cui si collocano le persone con grave disabilità a causa di malattia in fase avanzata/terminale. In particolare questo master si propone di formare professionisti che si prendono cura di persone affette da malattia ad andamento cronico progressivo, in cui è fondamentale la collaborazione e partecipazione del paziente e della sua famiglia. Tale professionista specialista potrebbe dunque esprimere la sua competenza sia in ambito ospedaliero sia in servizi di tipo territoriale, in regime di dipendenza o libera professione, per garantire la continuità assistenziale ed il continuo collegamento tra centri specialistici ed assistenza sanitaria nell’ambiente di vita.

Le attività scientifico-didattiche e pratiche si svilupperanno attraverso una intensa collaborazione tra il Dipartimento di Patologia Umana dell’Adulto e dell’Età Evolutiva “G. Barresi” dell’Università degli Studi di Messina, l’AOU Policlinico “G. Martino”, l’Ordine dei Medici della Provincia di Messina, l’Azienda Ospedaliera Papardo, l’ASP 5 Messina  e l’Associazione Antea onlus. Il Master è diretto dal Prof. Epifanio Mondello.

Per ulteriori informazioni sul bando completo consultare il sito web: http://www.unime.it/ateneo/_bandi_e_concorsi_studenti

Scarica la locandina



Main menu 2