Jump to Navigation

Costi Contabilizzati


 

Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33/2013 riguardante il "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni".  L’ A.O.U. "G. Martino" Policlinico di Messina sta provvedendo ad allinearsi con le nuove disposizioni, allestendo la nuova sezione "Amministrazione Trasparente" organizzata sulla base dell'allegato al decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33.

Al momento risulta strutturata e messa a regime, solo la Contabilità Analitica a Costi Diretti. Questa condizione è motivata dal fatto che tale strumento è propedeutico alla contrattazione del Budget, per cui permette all’Azienda di allineare le proprie attività con quanto imposto dalla Regione, in termini di obiettivi assegnati e da raggiungere all’interno dell’esercizio di riferimento. Va messo in evidenza che la contabilità fin qui realizzata risulta essere, in ogni caso, una parte integrante di quella a Costo Pieno, per cui sarà sufficiente integrarla con le grandezze che rispondano alla natura di costo indiretto per ottenere la contabilità Analitica per Centri di Costo. A tal fine l’Azienda ha già iniziato un percorso d’informatizzazione dell’acquisizione dei flussi informativi, con individuazione delle residue voci di costo nell’imminenza del loro reindirizzo verso gli appositi driver.

Quanto sopra anche attraverso le opportunità offerte dall’art. 79 comma c) della legge 133/200, che, con l’impiego del sistema G.P.I. assolverà le richieste di gestione delle attività così come riportato negli obiettivi del programma d’investimento in via di realizzazione i cui contenuti sono esplicitati a seguire :

“ …per il raggiungimento degli obiettivi previsti dall’art.79 e per accedere ai relativi finanziamenti, la Regione Siciliana ha previsto un complesso coordinato di interventi, coordinati con le iniziative regionali in essere, che compongono il programma di investimento “Progettazione e attuazione di un modello di monitoraggio locale del sistema sanitario volto a garantire la raccolta sistematica e continuativa di tutti i dati necessari per il governo dei rientri dal disavanzo regionale e il monitoraggio dei LEA”.

La tempistica relativa alla realizzazione di quanto esposto, avendo già in Azienda il supporto informatico dedicato, e parzialmente operativo, può essere identificata in 6 mesi per cui a regime dal maggio 2014.

 

D.A.I. di Anestestia e Rianimazione ed Emergenze Medico Chirurgiche

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Chirurgia Generale Oncologia ed Anatomia Patologica

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Chirurgia Specialistica

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Diagnostica di Laboratorio

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 

 

D.A.I. di Diagnostica per Immagini

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012

 

D.A.I. Materno Infantile

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Medicina Interna

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Medicina Specialistica

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 


D.A.I. di Neuroscienze

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012

 

D.A.I. Servizi

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012



D.A.I. Toraco-Cardiovascolare

Costi DIretti / Valore della Produzione - 1° Semestre  2013

Scheda Riepilogativa Centri di Costo 2012
 



Main menu 2