Jump to Navigation

Convegni ed eventi

19 dicembre 2011 - IL FUTURO DELLA SANITÀ DIGITALE: INCONTRO PROMOSSO DA TELECOM ITALIA

Esplorare il mondo della sanità digitale. Questa mattina al palazzo dei congressi del policlinico si è svolto un convegno per definire gli scenari futuri che si profilano in sanità sul piano dell’ICT (information and communications technology).

Il futuro prossimo venturo nella sanità digitale: dall’informatizzazione all’innovazione di processo”; questo il titolo scelto per l’incontro promosso da Telecom Italia e volto a centrare l’attenzione sul rapporto tra innovazione di processo e tecnologia nei vari ruoli che essa può ricoprire in ambito ospedaliero.

“L’ICT in sanità rappresenta una risorsa decisiva – ha sottolineato il direttore generale dell’AOU “G. Martino” dott. Giuseppe Pecoraro nel suo intervento introduttivo – ; in un momento storico come quello attuale in cui il nostro paese vive una fase economica problematica, è importante creare le condizioni per fare in modo che gli investimenti tecnologici possano essere realmente produttivi e funzionali al sistema, un sistema in cui vi siano le piattaforme necessarie per rispondere a una logica concreta di integrazione ospedale territorio”.

16 e 17 dicembre 2011 - L’ AOU “G. Martino” a Piazza Cairoli. Presentata la manifestazione “Il Policlinico incontra il cittadino”

“Un atto d’amore nei confronti della città”. Così il direttore generale dell’Aou “G. Martino”, dott. Giuseppe Pecoraro, ha voluto definire la manifestazione “Il Policlinico Incontra il cittadino” che il 16 e 17 dicembre vedrà l’azienda ospedaliera presente a piazza Cairoli e i cui dettagli sono stati illustrati oggi in conferenza stampa.

All’incontro con i giornalisti, insieme al direttore generale e al direttore sanitario, dott. Manlio Magistri, hanno partecipato tutti i direttori di dipartimento dell’azienda ospedaliera universitaria; dipartimenti che venerdì e sabato saranno in piazza, lato mare, all’interno di quello che è stato pensato come un piccolo “villaggio della salute”.

“L’azienda – ha sottolineato il direttore generale – è impegnata in un costante processo di miglioramento; l’intento è quello di creare le condizioni per offrire al cittadino prestazioni di qualità e maggiore sicurezza. La scelta di “scendere in piazza” scaturisce dalla volontà di rispondere in modo semplice a quella che pensiamo sia una richiesta naturale dell’utente: più conoscenza e più informazione su temi di grande importanza come quelli legati alla salute. L’adesione di tutti i dipartimenti a questo evento è la dimostrazione che all’interno dell’azienda vi è lo stesso coinvolgimento e un comune sentire che coinvolge tutte le unità operative.

Progetto la Fenice: domani Striscia la Notizia a Piazza Cairoli durante la manifestazione “Il Policlinico incontra il cittadino” - 16 dicembre 2011

Stefania Petyx consegnerà il tapiro d’oro solidale alla scuola media “G. Mazzini” che ha contribuito a raccogliere fondi per l’UOC di Genetica e immunologia Pediatrica

Verrà consegnato domani, alle 11, in occasione della manifestazione “Il policlinico Incontra il Cittadino” il ricavato della raccolta fondi realizzata dal Centro Ricerche Nutrizionali Studi Ambientali e Sociali di Messina. Il vice presidente, Giuseppe Pinci, consegnerà al direttore dell’UOC di Generica e Immunologia dell’AOU “G. Martino”, prof. Carmelo Salpietro, i soldi che serviranno per la donazione di un DHPLC, necessario allo screening delle malattie genetiche.

Ospedale senza dolore: Il 14 e 15 dicembre 2011 un convegno di formazione

Parlare del dolore ed agire per una salute senza dolore. È l’obiettivo che il Comitato Ospedale Senza Dolore dell’AOU “G. Martino” - presieduto dal prof. Antonio David - persegue; ed è con questo proposito che è stato organizzato per il 14 e 15 dicembre - al palazzo dei congressi del policlinico – il convegno “Ospedale e territorio senza dolore: Il dolore cronico in medicina”.

L’incontro, promosso dall’Azienda Ospedaliera e dall’Università di Messina, vedrà la partecipazione di più professionisti appartenenti a settori e ambiti diversi, che analizzeranno il tema del dolore sotto più punti di vista.

Un corso di formazione e aggiornamento che coinvolgerà professionisti Siciliani e Calabresi puntando ad una sostanziale apertura sul territorio, con un occhio attento rivolto al ruolo fondamentale ricoperto dai Medici di Medicina Generale. Secondo quanto previsto nella legge 38 del 15/03/2010 (Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore) è proprio partendo dai loro ambulatori che è possibile curare i cittadini prima e meglio, con ricadute positive rispetto agli accessi alle strutture ospedaliere.

03 dicembre 2011 - In piazza per prevenire l’ AIDS

È la giornata che la città di Messina dedica all’AIDS. Il 3 dicembre l’UOC di malattie infettive dell’AOU “G. Martino” sarà in piazza con la componente volontari pionieri e con i donatori sangue di Croce Rossa Italiana per parlare di HIV, ma soprattutto per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli strumenti e i gesti di responsabilità che possono fare la differenza.

Una giornata due piazze: dalle 8,30 alle 19,30 a piazza Cairoli, mentre dalle 20 ci si sposta a piazza Duomo: sarà diffuso materiale informativo e verrà data l’opportunità di effettuare il test HIV su base volontaria in forma anonima.

30 novembre 2011 - EPILESSIA: 2 E 3 DICEMBRE UN CONVEGNO PER ANALIZZARE LE PATOLOGIE CONNESSE

Cosa si nasconde dietro l’epilessia? Cosa la caratterizza? Ma soprattutto quali sono quelle patologie ad essa strettamente connesse che coinvolgono la sfera psichiatrica e neuropsicologica? A questi e ad altri interrogativi risponderanno i professionisti riuniti il 2 e 3 dicembre al palazzo dei congressi del policlinico per il convegno “Co-morbidità vere o secondarie nelle epilessie del bambino”.

Pagine

Iscriviti a RSS - Convegni ed eventi


Main menu 2