Jump to Navigation

Convegni ed eventi

Chirurgia pediatrica: Il 26 ottobre focus sul reflusso vescico ureterale

Data Pub: 
22/10/2013

Chirurgia pediatrica: Il 26 ottobre focus sul reflusso vescico ureterale.













[ Visualizza Programma ]

Trattamento ottimale delle patologie cardiache acute e croniche: dalle linee guida alla pratica clinica tutte le novità il 18 e 19 Ottobre a Roccalumera.

Data Pub: 
17/10/2013

I progressi della medicina hanno profondamente cambiato lo scenario assistenziale dei pazienti affetti da patologie cardiache acute e croniche, in tutto il mondo. Il trattamento ottimale delle patologie coronariche, delle cardiomiopatie, dello scompenso cardiaco e delle aritmie, è in continua evoluzione sulla scorta dei risultati dei grandi trials e dei nuovi farmaci che vengono introdotti nel campo sanitario.

Le malattie cardiovascolari in generale, e la cardiopatia ischemica in particolare, ancora oggi la prima causa di mortalità e morbilità nel mondo, sono probabilmente destinate in futuro ad avere un peso sempre maggiore nell’ambito sanitario. In tutti paesi industrializzati, da tempo, è attiva una politica mirante ad una più incisiva prevenzione primaria e secondaria in tutti i pazienti a rischio di o che hanno già avuto un evento cardiovascolare.

In questo evento scientifico regionale, organizzato sotto l’egida della Società Italiana di Cardiologia (SIC), saranno affrontate molte di queste tematiche, anche sotto il profilo della gestione ottimale intra-ospedaliera delle sindromi coronariche acute. Ampio spazio verrà dato ai nuovi farmaci anti-trombotici, anti-coagulanti e anti-ischemici. A proposito della terapia anti-coagulante, in primis nei pazienti con fibrillazione atriale, valvolare e non valvolare, sia essa di tipo permanente o parossistico recidivante, saranno ampiamente discussi i risulati dei nuovi trials.

Sino ad oggi, infatti, sono disponibili farmaci anticoagulanti eparinici o dicumarolici (inibitori della vitamina K) che, a fronte di una dimostrata efficacia clinica, sono gravati da complicanze emorragiche gastro-intestinali e/o cerebrali.

[ Visualizza il programma ]

Artisti per Nemo Sud a Castroreale - Domenica 22 settembre 2013

Data Pub: 
19/09/2013

“Artisti per Nemo Sud”. Quella di domenica 22 settembre sarà una giornata particolare per il centro dedicato alle  malattie neuromuscolari, gestito dalla fondazione Aurora Onlus,  e attivo all’interno dell’AOU G. Martino. Su iniziativa del comune di Castroreale e con il patrocinio del Rotary Club Barcellona Pozzo di Gotto, è stata organizzata una giornata per vivere a pieno i luoghi più suggestivi di Castroreale, con attività ludiche e ricreative anche per i più piccoli.

Un appuntamento con la cultura, con i giochi, ma soprattutto con la solidarietà che avrà inizio a partire dalle 11 con la conferenza stampa di presentazione e si concluderà alle 20 con un concerto della banda di Castroreale.

 [ Visualizza Programma ]

 

L’anestesia nel paziente con patologia neuromuscolare. Tutto ciò che c’è da sapere nel corso formativo in programma il 28 giugno

Data Pub: 
20/06/2013

Quali sono gli aspetti più importanti da tenere in considerazione nel praticare l’ anestesia su pazienti con patologie neuromuscolari?  Quali gli accorgimenti e le metodiche più  giuste da utilizzare?

È per rispondere a questi e a molti altri interrogativi che è stato programmato per il 28 giugno - al  palazzo dei congressi dell’AOU G. Martino - un corso di aggiornamento sulla “Gestione perioperatoria della miorisoluzione nel paziente con patologia neuromuscolare” .  

Organizzato dal prof. Mondello,direttore della UOC di Anestesia e Nurorianimazione, e dal prof. Vita, direttore della UOC di Neurologia, questo appuntamento formativo si pone l’obiettivo di fornire  nozioni e linee guida per adottare i comportamenti terapeutici più appropriati per riuscire ad assicurare standard di sicurezza elevati. 

La miorisoluzione - paralisi muscolare del paziente necessaria per un intervento chirurgico, specie se in sede addominale - nel caso di soggetti già colpiti  da una particolare debolezza muscolare di base, deve infatti tener conto di alcuni fattori particolari.

Sono tutti argomenti che saranno affrontati nel corso di una giornata pianificata nei dettagli per offrire ai partecipanti un’ampia e aggiornata panoramica sulle tecniche da utilizzare e sulle ultime novità emerse nel panorama scientifico.

[ Visualizza Programma ]

Reumatologia: il 21 e 22 giugno specialisti si confrontano al congresso della Sir

Data Pub: 
18/06/2013

Si svolgerà a Messina, il 21 e 22 giugno all’Europa Palace Hotel, il congresso di Reumatologia, Sezione SIR,  regione Sicilia.

Un appuntamento scientifico che vedrà la partecipazione di numerosi specialisti del settore e che si pone l’obiettivo di creare un collegamento sempre più stretto con il territorio, coinvolgendo medici di medicina generale e i diversi specialisti che, a vario titolo, focalizzano l’attenzione su patologie che coinvolgono l’apparato locomotore. 

Sei in tutto le sessioni in cui è articolato il congresso; tra i molteplici aspetti che saranno esaminati anche quello legato al dolore con riferimento al percorso diagnostico e alla corretta gestione terapeutica.

Una particolare attenzione sarà poi riservata all’utilizzo di  nuove terapie biologiche in ambito reumatologico, mostrando i risultati efficaci emersi con i farmaci “off label”.

Due giorni di approfondimento, dunque, durante i quali ci saranno più occasioni di confronto con tavole rotonde a cui parteciperanno medici, pazienti, tecnici, e rappresentanti della sanità, locali e regionali.

[ Visualizza Programma ]

Al via il Focus sulle Patologie del Pancreas. Carcinoma pancreatico: gestione multidisciplinare - 07 giugno Palazzo Congressi A.O.U. G. Martino Messina

Data Pub: 
04-06-2013

Educazione Continua in Medicina - Palazzo Congressi A.O.U. "G. Martino" Messina - 07 giugno 2013

Planning Congressi in qualità di Provider per la Formazione Continua in Medicina (ECM) - codice identificativo 38 - ha accreditato il Corso per 150 tra Medici specialisti in gastroenterologia e endoscopia digestiva, chirurgia generale, diagnostica per immagini, oncologia, anatomia patologica, radioterapia, medici di medicina generale, e Infermiere attribuendo 4 crediti formativi ECM.

Si rende noto che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi è INDISPENSABILE la presenza effettiva al 100% della durata complessiva dei lavori e almeno il 75% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento. Non saranno previste deroghe a tali obblighi.



[ Visualizza Programma ]

Pagine

Iscriviti a RSS - Convegni ed eventi


Main menu 2