Jump to Navigation

Comunicati Aziendali

2° Corso Interaziendale di formazione sulle Malattie Cerebrovascolari

Data Pub: 
22/12/2016

Corso accreditato ECM per 80 iscritti dei quali 40 riservati al personale dell'AOU Policlinico G. Martino. Le prime due giornate riconoscono rispettivamente 9 ed 8 crediti, le successive tre giornate sono in corso di accreditamento.

 

Scarica il programma

Scarica il modulo di iscrizione

 

Premio Trimarchi all’U.O.C. di Patologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’ A.O.U diretta dalla Prof. Eloisa Gitto

Data Pub: 
29/11/2016

Si e' tenuta lunedì mattina, presso il Salone delle Direzioni del Pad. N.I. dell’A.O.U, Policlinico Gaetano Martino, la Cerimonia di Consegna del Premio Enrico Trimarchi per le Buone Pratiche in Sanità, destinato a strutture assistenziali di eccellenza della Città metropolitana di Messina e assegnato dall’Associazione Umanesimo e Solidarietà e da CittadinazAttiva. La sobria manifestazione è stata presentata e animata dall' Avv. Silvana Paratore, legale impegnato da anni nel Volontariato Sociale , che ha sottolineato la necessità di segnalare alla collettività messinese e siciliana che esistono eccellenze sanitarie in grado di fornire prestazioni di altissimo livello.

Dopo il saluto introduttivo di Giuseppe Pracanica, Coordinatore Provinciale di CittadinanzAttiva di Messina, che ha sottolineato la necessità di sostenere lo sviluppo e la crescita delle strutture cliniche del territorio, in particolare a quelle oncologiche, ha preso la parola Antonio Gaudioso segretario Nazionale di CittadinanzAttiva che ha posto l' accento sulla necessità di garantire ai cittadini un ruolo attivo e di autodeterminazione nella tutela della salute propria e della comunità nazionale e sul fondamentale ruolo del Volontariato nel Servizio Sanitario, concludendo come occorra guardare al futuro in modo coraggioso e positivo. E’ quindi intervenuta la dott.ssa Maria Teresa Taviano, vice presidente dell' Associazione “ Il Bucaneve” Onlus che assiste, con amore e in modo anche organizzativamente appropriato i piccoli pazienti e i loro genitori, grazie anche all’ospitalità dell’A.O.U che ha messo a disposizione locali per una casa-famiglia dedicata.

Il Premio Trimarchi , giunto alla sua V Edizione, e dedicato alla memoria del grande medico e umanista , ancora viva dopo più di mezzo secolo dalla sua prematura scomparsa, è stato consegnato da Nino Bianca (Presidente dell’ Associazione Umanesimo e Solidarietà, promotrice del Premio e figura di primissimo piano del Volontariato attivo della costa ionica messinese), all' Unità Complessa di Patologia e Terapia Intensiva Neonatale diretta dalla prof.ssa Eloisa Gitto. La professoressa Gitto, ricevuta l’artistica coppa in cuoio dal Presidente Bianca e dalla figlia di Enrico Trimarchi, professoressa Giovanna, ha concluso la cerimonia con un caldo ringraziamento che è divenuto un incisivo intervento di promozione della scientificità e della eticità professionale medica.

Nella fotografia da sinistra, Nino Bianca, Eloisa Gitto, Giovanna Trimarchi e  Maria Teresa Taviano

Master in “Cure palliative e terapia del dolore per Psicologi”

Data Pub: 
18/11/2016

Al via la prima edizione del Master di II livello in “Cure palliative e terapia del dolore per Psicologi”, organizzato dall ‘Ateneo, che si svolgerà presso le strutture dell’AOU Policlinico di Messina.

Il Master è istituito ai sensi della legge 15 marzo 2010, n. 38 (Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore), al fine di formare Psicologi con specifiche competenze ed esperienza nell'ambito delle cure palliative e della terapia del dolore e che possano svolgere attività professionale sia in ambito ospedaliero sia in servizi di tipo territoriale, in regime di dipendenza o libera professione, nelle strutture sanitarie pubbliche e private e nelle organizzazioni senza scopo di lucro operanti nella rete per le cure palliative e per la terapia del dolore, per realizzare interventi psicologici finalizzati a contenere ed elaborare la sofferenza dei vissuti di persone affette da malattia ad andamento cronico progressivo, famiglie e operatori sanitari.

Le iscrizioni scadranno il 14 dicembre 2016. Il Corso, diretto dal prof. Giuseppe Vita, è promosso dal Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale.

Il corso è rivolto a possessori di Laurea specialistica/magistrale o laurea a ciclo unico (ordinamento precedente al Decreto MURST 509/1999) in Psicologia (classe 58/S, LM-51) con Abilitazione alla professione. Sono ammessi titoli accademici rilasciati da Università straniere preventivamente riconosciuti equipollenti.

Il Master ha un numero minimo di attivazione di 15 unità e fino ad un massimo di 30 iscritti. Nel caso in cui il numero di domande di iscrizione superi le 30 unità, saranno attivate modalità di selezione secondo quanto previsto nello specifico bando.

Il corso ha la durata di 12 mesi (pari a 60 CFU, 1500 ore complessive di impegno da parte dello studente) e si articola in 2 fasi: la formazione teorica, pari a 40 CFU (1000 ore), che prevede la frequenza ai corsi stabiliti dall'ordinamento didattico, e la formazione pratica, pari a 20 CFU (500 ore), che prevede lo svolgimento di attività di stage presso le strutture dell’AOU Policlinico di Messina e presso le sedi convenzionate (AO Papardo, ASP5, Centro Clinico Nemo Sud).

Per ulteriori informazioni sul bando completo consultare la relativa pagina sul sito web.

 

Scarica il Bando Master in “Cure palliative e terapia del dolore per Psicologi”

Scarica la locandina

Cambio sede corso antincendio

Data Pub: 
10/11/2016

Si comunica che la sede per le lezioni del corso antincendio è stata spostata nell'AULA PASTEUR 3° PIANO TORRE BIOLOGICA.

 

 

 

Master Universitario di II livello “Farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia: valutazioni tramite utilizzo di real world data”

Data Pub: 
14/09/2016

Presso il Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell’Università degli Studi di Messina nei locali della Farmacologia (V piano – PAD. G dell’AOU G. Martino -  Messina) è stato attivato per l’anno accademico 2016/2017 il Master di 2° livello in “Farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia: valutazioni tramite utilizzo di real world data”. Il Dott. Gianluca Trifirò è coordinatore scientifico del Master i cui membri del Comitato Tecnico Scientifico sono i proff. Achille P. Caputi, Daniela Baglieri, Dario Maimone Ansaldo Patti, Edoardo Otranto (Università di Messina), Giuseppe Traversa (ISS), e Stefania Boccia (Università Cattolica di Roma).

Il Master ha lo scopo di far acquisire conoscenze teoriche ed esperienze pratiche in merito all’utilizzo di real world data derivati da banche dati sanitarie per la conduzione di studi di farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia. Le concoscenza acquisite tramite tale Master possono essere utili in ambito di aziende sanitarie locali/Regioni/AIFA per pianificazione della spesa sanitaria e valutazione di appropriatezza prescrittiva ed effetto di interventi di politiche sanitarie sui farmaci, così come per aziende farmaceutiche, CRO ed altri enti privati per analisi di market access o monitoraggio post-marketing di farmacovigilanza.

Il Master avrà la durata di un anno, per 60 CFU complessivi, e sarà articolato in lezioni frontali (250 ore), stage formativo della durata di almeno tre mesi (350 ore) e studio individuale.  Circa 20 Aziende sanitarie locali/regionali, enti di ricerca privati, CRO od Aziende Farmaceutiche che operano a livello regionale, nazionale ed internazionale hanno già formalmente dato disponibilità ad ospitare stagisti.

Le lezioni frontali saranno distribuite in 6 moduli (Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia, Politiche del farmaco, Biostatistica ed ICT & Informatica Medica) e si terranno ogni mese a partire da fine Ottobre/inizi di Novembre dal giovedì mattina al sabato pomeriggio per un totale di 28 ore mensili.

Il Master è rivolto a laureati in Farmacia, Chimica e Tecnologia Farmaceutica, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Scienze Biologiche Economia, Scienze Statistiche ed altre lauree di area biomedica (escluse quelle triennali se non in possesso anche di un Master di I livello) a discrezione del CTS. Il numero degli ammessi al Master è fissato in un minimo di 10 ed un massimo di 30 studenti.

La quota d'iscrizione al Master è di 2.000 Euro da pagarsi in due quote.

La scadenza per l’iscrizione è il 30 Settembre 2016 ed il bando è scaricabile al seguente link: http://www.unime.it/ateneo/_bandi_e_concorsi_studenti

Scarica la locandina

DALLA DIAGNOSI PRENATALE ALL'OUTCOME NEONATALE: nuove frontiere della Medicina e Chirurgia Fetale

Data Pub: 
12/09/2016
DALLA DIAGNOSI PRENATALE ALL'OUTCOME NEONATALE: nuove frontiere della Medicina e Chirurgia Fetale
 
Corso avanzato
1 OTTOBRE 2016
Università degli Studi di Messina
Aula Magna
 
 
 
 
 

Pagine

Iscriviti a RSS - Comunicati Aziendali


Main menu 2