Jump to Navigation

In Evidenza

Avviso agli Utenti - Servizio CUP Centralizzato

In attesa del ripristino della piena funzionalità del CUP Centralizzato è attivo, da lunedì a venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:00, il numero 0941-055872 per prenotazione di prestazioni ambulatoriali esclusivamente presso l'A.O.U. Policlinico G.Martino.

 

E' inoltre attivo il servizio CUP centralizzato. Per le prenotazioni è necessario contattare il numero verde: 800332277, abilitato per le chiamate da rete fissa.

Per le chiamate da cellulari è attivo il numero 0941-536681. Il costo della telefonata si differenzia in base al gestore telefonico di riferimento.


Polime Nido: Aperte le iscrizioni per il nuovo anno

Sono aperte le iscrizioni al Polime Nido, il micro nido aziendale dell’AOU G. Martino che riprende le sue attività dall' 1 Settembre. Tariffa mensile €228,20

Avvio del servizio: Lunedì 3 Settembre 2018 (Visualizza informazioni)


Campagna per la promozione della vaccinazione antinfluenzale negli Operatori Sanitari - Stagione 2018-2019

L’influenza è una malattia provocata da virus (genere Orthomixovirus), che infettano le vie aeree (naso, gola, polmoni). È molto contagiosa, perché si trasmette facilmente attraverso goccioline di muco e di saliva, anche semplicemente parlando vicino a un’altra persona.

In considerazione del rischio a cui sono esposti tutti gli operatori, la nostra azienda offrirà gratuitamente fino al 28 Febbraio 2019 la possibilità di vaccinarsi contro l’influenza. Sarà inoltre possibile, su richiesta delle UU.OO., vaccinare gli operatori ed i degenti nella sede delle stesse unità operative, previ accordi telefonici con la UOC di Igiene Ospedaliera, presso il cui ambulatorio, si rammenta, è possibile vaccinarsi tutti i giorni feriali dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

I sintomi che all’inizio la caratterizzano possono essere molto variabili, dal semplice raffreddore al mal di testa, dall’infiammazione della gola alla bronchite, ai dolori osteo-articolari.

A ciò va aggiunto che i sintomi dell’influenza sono simili a quelli di molte altre malattie; pertanto termine “influenza” viene spesso impropriamente attribuito ad affezioni delle prime vie aeree, di natura sia batterica che virale; ciò porta a due risultati contrastanti: da una parte viene minimizzato il ruolo dell’influenza come causa di morbosità e mortalità e, dall’altra, il trattamento e l’ospedalizzazione di soggetti con malattie simili all’influenza portano ad aumento dei costi assistenziali e dei ricoveri impropri.

INFORMAZONI E CALENDARIO VACCINALE


CAMPAGNA PER LA PROMOZIONE DELLA VACCINAZIONE MPR (Morbillo-Parotite-Rosolia)

Alla luce dell’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017, monitorata e documentata dal Sistema di sorveglianza integrata morbillo e rosolia, il Ministero della Salute il 4 aprile scorso ha emanato una Nota indirizzata a Regioni, Province autonome e amministrazioni centrali, che riporta indicazioni operative per la gestione dell’epidemia. La Nota ribadisce alcune delle raccomandazioni contenute nel "Piano nazionale di eliminazione morbillo e rosolia congenita (PNEMoRc) 2010-2015" per la gestione di focolai epidemici, inclusi la vaccinazione dei contatti suscettibili a partire dai 6 mesi di età e la vaccinazione degli operatori sanitari.

A causa dell'elevata trasmissibilità del virus del morbillo infatti, la possibilità di contagio nelle sale di attesa delle strutture sanitarie è alta, e le persone possono infettarsi dopo un tempo di esposizione relativamente breve. Il virus del morbillo può sopravvivere fino a due ore nell'aria o su oggetti e superfici e una persona suscettibile può essere infettata anche dopo che la persona malata ha già lasciato l'ambiente. (Scarica la locandina)

La nostra azienda offre gratuitamente a tutti gli operatori dell'AOU la possibilità di vaccinarsi contro morbillo-parotite-rosolia, recandosi presso il Centro Vaccinale in AOU (UOC di Igiene Ospedaliera - Prof. Raffaele Squeri - Torre Biologica 3° piano) vedi anche: CENTRO VACCINALE UOC IGIENE OSPEDALIERA

Aggiornamento situazione epidemiologica morbillo in Italia

Piano nazionale per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita 2010-2015

Cerimonia di intitolazione a Barbara Minutoli di una stanza di degenza

Data Pub: 
08/12/2018

Giovedì 13 dicembre 2018 alle ore 12, presso l’UOC Oncologia Medica dell’AOU Policlinico universitario “G. Martino” diretta dal prof. Giuseppe Altavilla, si svolgerà la cerimonia di intitolazione a Barbara Minutoli di una stanza di degenza. 

Barbara Minutoli era una ragazza messinese di 23 anni che, nel settembre del 2017, si è spenta nel reparto di degenza dell’Unità operativa, dopo aver lottato , con forza e serenità, contro una rara neoplasia. Era una studentessa della Scuola Superiore di Catania. Metteva impegno nell’affrontare lo studio e la vita. 

I genitori, subito dopo la dolorosa scomparsa, avevano manifestato la volontà di fare qualcosa per ricordare Barbara nel luogo ove aveva combattuto la malattia.

Barbara e i genitori, tra l’altro, facevano parte di una compagnia teatrale amatoriale, i Cricchimiddi. La compagnia ha messo in scena una rappresentazione ed ha destinato il ricavato della vendita dei biglietti all'acquisto di arredi da destinare all’Oncologia del Policlinico e, in particolare, ai luoghi utilizzati da Barbara nel corso delle sue degenze. Tali arredi arricchiscono, oggi, le due stanze di degenza che hanno accolto Barbara e la stanza di soggiorno ("La stanza tutta per se").

Master di II livello Hospital Infection Control and Antimicrobial Stewardship

Data Pub: 
30/11/2018

Master di II livello Hospital Infection Control and Antimicrobial Stewardship

 

Locandina

 

 

 

Certificazione di qualita’ ISO 9001:2015 del percorso diagnostico terapeutico assistenziale (PDTA) per i pazienti con tumore della ghiandola ipofisi

Data Pub: 
29/11/2018

L’AOU Policlinico G. Martino ha recentemente conseguito la Certificazione di Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 del Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) per i pazienti con tumore della ghiandola ipofisi, proposto dalla UOC di Endocrinologia diretta dal Prof. Salvatore Cannavò.

Tale attestazione, rilasciata dall’Ente di Certificazione Internazionale Bureau Veritas, riconosce il raggiunto livello di conformità clinico-organizzativa e gli alti standard di qualità nella gestione degli aspetti procedurali, amministrativi ed economici del percorso di cura del paziente con tumore ipofisario.

Il PDTA, che sarà presentato il 5 dicembre p.v. presso il Centro Congressi dell’AOU, è frutto della collaborazione multidisciplinare di oltre 30 specialisti operanti in 13 differenti Unità Operative del Policlinico Universitario.

Programma

Master di II livello in “Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia e Farmacoeconomia: valutazioni tramite utilizzo di real world data” A.A. 2018/19 - 3° edizione

Data Pub: 
20/11/2018

I farmaci devono essere impiegati in maniera appropriata nel mondo reale della pratica clinica al fine di garantire un positivo profilo beneficio-rischio ed un’ottimizzazione della spesa farmaceutica.
Tuttavia, numerosi studi osservazionali e rapporti su uso del farmaco tramite banche dati sanitarie in Italia documentano costantemente aree terapeutiche che sono interessate più frequentemente da inappropriatezza prescrittiva con elevata variabilità a livello regionale. Uno dei rapporti annuali sull’uso dei farmaci in Italia storicamente riconosciuti come punto di riferimento per le valutazioni su uso dei farmaci nel setting di real world è rappresentato dal rapporto dell’Osservatorio sui Medicamenti (OsMed) che è redatto annualmente dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
 
Tale rapporto rivaluta periodicamente numerosi indicatori di consumo e spesa farmaceutica cosi come di inappropriatezza prescrittiva nel corso degli anni e tramite confronti tra le varie regioni.
 
Nel corso di tale simposio saranno discusse ed approfondite insieme a rappresentanti delle istituzioni nazionali e loco-regionali e dai medici di medicina generale e specialisti, le principali criticità che emergono dal rapporto OsMed su inappropriatezza prescrittiva nel setting delle cure primarie e secondarie e saranno condivise proposte e modelli di monitoraggio post-marketing volti a migliorare la qualità delle cure nel nostro Paese e nella Regione Sicilia in particolare.

Il master si terrà giorno 22 novembre dalle ore 9:30 presso l'Aula Cannizzaro del Rettorato dell'Ateneo di Messina.

Locandina

Giornata Didattica Pneumologica Messinese

Data Pub: 
08/11/2018

Nell’ambito delle consuete attività formative del nostro Istituto, abbiamo organizzato una Giornata Didattica Pneumologica Messinese per il giorno Venerdì 23 Novembre pv che si svolgerà presso l’aula didattica G. Babolini (1° piano, padiglione H dell’AOU Policlinico G. Martino di Messina), inerente alla tematica “Diagnosi e diagnosi differenziale di asma bronchiale e broncopneumopatia cronica ostruttiva”.

 

Locandina

 

Prof.ssa Eloisa Gitto eletta Presidente della Società Italiana di Neonatologia Regione Sicilia per il triennio 2018-2021

Data Pub: 
02/11/2018

Nel corso del recente congresso regionale congiunto SIP, SIN, SIMEUP, SIAIP, SINP, tenutosi a Siracusa dal 18 al 20 Ottobre, la Prof.ssa Eloisa Gitto è stata eletta Presidente della Società Italiana di Neonatologia Regione Sicilia per il triennio 2018-2021.

Pagine

Iscriviti a Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "G. Martino" - Messina RSS


Main menu 2