Jump to Navigation

In Evidenza

 

Avviso agli Utenti - Servizio CUP Centralizzato


Dal 13 maggio è stato attivato il nuovo servizio CUP centralizzato. Per le prenotazioni è necessario contattare il numero verde: 800332277, abilitato per le chiamate da rete fissa. Per le chiamate da cellulari è attivo il numero 0941-536681. Il costo della telefonata si differenzia in base al gestore telefonico di riferimento.
 


Polime Nido: Aperte le iscrizioni per il nuovo anno

Sono aperte le iscrizioni al Polime Nido, il micro nido aziendale dell’AOU G. Martino che riprende le sue attività dall' 1 Settembre. Tariffa mensile €228,20. 

(Visualizza informazioni)


Campagna per la promozione della vaccinazione MPR (Morbillo-Parotite-Rosolia)

Alla luce dell’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017, monitorata e documentata dal Sistema di sorveglianza integrata morbillo e rosolia, il Ministero della Salute il 4 aprile scorso ha emanato una Nota indirizzata a Regioni, Province autonome e amministrazioni centrali, che riporta indicazioni operative per la gestione dell’epidemia. La Nota ribadisce alcune delle raccomandazioni contenute nel "Piano nazionale di eliminazione morbillo e rosolia congenita (PNEMoRc) 2010-2015" per la gestione di focolai epidemici, inclusi la vaccinazione dei contatti suscettibili a partire dai 6 mesi di età e la vaccinazione degli operatori sanitari.

A causa dell'elevata trasmissibilità del virus del morbillo infatti, la possibilità di contagio nelle sale di attesa delle strutture sanitarie è alta, e le persone possono infettarsi dopo un tempo di esposizione relativamente breve. Il virus del morbillo può sopravvivere fino a due ore nell'aria o su oggetti e superfici e una persona suscettibile può essere infettata anche dopo che la persona malata ha già lasciato l'ambiente. (Scarica la locandina)

Aggiornamento situazione epidemiologica morbillo in Italia
Piano nazionale per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita 2010-2015


Campagna per la promozione della vaccinazione antinfluenzale negli operatori sanitari

L’influenza è una malattia provocata da virus (genere Orthomixovirus), che infettano le vie aeree (naso, gola, polmoni). È molto contagiosa, perché si trasmette facilmente attraverso goccioline di muco e di saliva, anche semplicemente parlando vicino a un’altra persona.

In considerazione del rischio a cui sono esposti tutti gli operatori, la nostra azienda offre gratuitamente dal 4 Novembre 2016 a tutto il personale sanitario e agli studenti delle facoltà di Medicina e Chirurgia la possibilità di vaccinarsi contro l’influenza.

I sintomi che all’inizio la caratterizzano possono essere molto variabili, dal semplice raffreddore al mal di testa, dall’infiammazione della gola alla bronchite, ai dolori osteo-articolari. A ciò va aggiunto che i sintomi dell’influenza sono simili a quelli di molte altre malattie; pertanto termine “influenza” viene spesso impropriamente attribuito ad affezioni delle prime vie aeree, di natura sia batterica che virale; ciò porta a due risultati contrastanti: da una parte viene minimizzato il ruolo dell’influenza come causa di morbosità e mortalità e, dall’altra, il trattamento e l’ospedalizzazione di soggetti con malattie simili all’influenza portano ad aumento dei costi assistenziali e dei ricoveri impropri (Visualizza informazioni)

 

Emergenza Caldo 2017

Sezione: 
Data Pub: 
27/06/2017

Corso ECM - Analisi del fenomeno infortunistico nelle aziende sanitarie: stato dell’arte e strumenti di prevenzione

Data Pub: 
17/08/2017

Analisi del fenomeno infortunistico nelle aziende sanitarie: stato dell’arte e strumenti di prevenzione

26 Settembre 2017

12 Ottobre 2017

9 Novembre 2017

6 Dicembre 2017

Aula Medicina del Lavoro “G.Martino”di Messina

 

Programma

Modulo di iscrizione

 

 

Lettera di commiato del Direttore Sanitario - Dott. Mario Paino

Data Pub: 
14/08/2017

Con l’avvento della nuova gestione commissariale viene a cessare il mio incarico di Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera Universitaria - Policlinico “G. Martino” -  di Messina.

Sono onorato di essere stato in mezzo a voi e desidero ringraziare tutti dal Commissario Straordinario Dr. Laganga che ringrazio per la fiducia accordatami, al Magnifico Rettore che ci ha sempre supportato con la sua preziosa collaborazione.

I miei ringraziamenti vanno a tutti i Direttori di Unità Operative che mi hanno lealmente collaborato in questa affascinante avventura regalandomi il dono di un costante, proficuo rapporto, prima personale e poi professionale.

A tutti i dipendenti che si prodigano con zelo e passione.

È stata una esperienza unica che segna una traccia indelebile nella mia vita.

Le cose belle durano poco ma non abbastanza poco per non comprenderne l’essenza.

Sono stati mesi di intenso lavoro in cui è stato esitato l’atto aziendale e la pianta organica in applicazione alla rete ospedaliera, in cui si è realizzato il nuovo e più efficace pronto soccorso, in cui si è provveduto a trasferire la medicina nel rinnovato pad. “B” e si è proceduto a riunificare l’area materno infantile nel pad. “NI”. sono stati esitati il nuovo piano della pronta disponibilità e adottate importanti procedure per la gestione delle emergenze.

In sintesi sono stati mesi di intenso e proficuo lavoro.

Di ciò mi sia consentito ringraziare la meravigliosa famiglia della Direzione Medica di Presidio. Li voglio ricordare uno per uno: Nino, Giovanni, Consolato, Paolo, Giuseppe e Giovanni di Venti.

Mi sono stati sempre vicini con lealtà, elevato spirito di appartenenza e immedesimazione.

Senza di loro non avremmo potuto fare quello che abbiamo realizzato in così breve tempo.

E come dimenticare gli amici della segreteria della direzione. Antonella, Pasquale, Pinella, Alessandra e Umberto con cui abbiamo condiviso anche il quotidiano panino, che mi hanno regalato il loro sorriso e la loro disponibilità e che mi hanno incoraggiato nei momenti difficili.

Per me, medico di provincia, proveniente dal più piccolo ospedale del mondo, è stato importante che mi abbiate onorato della vostra amicizia, della vostra stima, della vostra collaborazione non facendomi mai sentire solo.

Vi porto tutti nel cuore e auguro alla gloriosa Azienda Policlinico di essere sempre all’altezza delle aspettative e fornire sempre più qualificate prestazioni.

Con animo grato.

Mario Paino

 

Master Universitario di 2° livello in Hospital Infection Control

Data Pub: 
13/08/2017

Il Master si propone di sviluppare competenze specifiche e avanzate di accertamento, prevenzione e controllo delle infezioni correlate all'assistenza, di ricerca epidemiologica, di consulenza e di formazione sul tema nelle strutture sanitarie ospedaliere, territoriali e socio-sanitarie.

Per maggiori informazioni:

gnunnari@unime.it

 

Locandina

 

 

Manifestazione sensibilizzazione donazione sangue con “Abarth Club”

Data Pub: 
02/08/2017

Anche quest’anno, considerata la grave carenza di sangue nella città di Messina, L'Abarth Club Sicilia, presieduto da Antonino Rocca, rinnova l’appuntamento di solidarietà 3° Abarth challenge: Diventa pilota per un giorno.. Fai la cosa giusta ...Vieni a donare"

Un'idea questa lanciata qualche anno fa dalla dott.ssa Pina Quartarone, dirigente medico del reparto di Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica del policlinico e membro del direttivo dell'Abarth Club Sicilia, condivisa dal direttore della UOC di Medicina Trasfusionale prof. Andrea Alonci ed entusiasticamente rinnovata anche quest'anno dalla Direzione Generale del Policlinico di Messina.

Come gli anni precedenti i soci del club provenienti da tutta la Sicilia, sensibili alla problematica della cronica carenza di sangue, più evidente nel periodo estivo, si riuniranno con un unico fine .. Donare solidarietà, donare il sangue .. Donare la vita !

Domenica 6 agosto 2017 al Policlinico di Messina si svolgerà una nuova giornata di solidarietà dedicata alla donazione del sangue.

Un vero e proprio corteo di Abarth si snoderà per le strade della città per giungere fino all'AOU G. Martino - Policlinico, dove avverrà la donazione

 

Locandina

 

 

 

Un goal per la Vita!

Data Pub: 
24/07/2017

L’Azienda Ospedaliera Universitaria G.Martino in collaborazione con l’Associazione “Donare è Vita” (Corrado Lazzara) ONLUS, l’ASP N°5 e il Centro Regionale Trapianti Sicilia, organizzano nell’ottica della promozione e divulgazione della donazione degli organi due giornate di incontri nel Comune di Taormina.

Giorno 28 Luglio con il “Dibattito sulla Donazione degli organi”, che si terrà presso il Comune di Taormina all’Aula Consiliare di Palazzo dei Giurati dalle ore 10:00 e il 30 Luglio alla partita tra la Nazionale Italiana Calcio “Donare è Vita” e le Glorie Taorminesi, che si terrà al Campo Sportivo Bacigalupo Taormina alle ore 19:00, ingresso gratuito.

 

Locandina

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Iscriviti a Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "G. Martino" - Messina RSS


Main menu 2